• News
  • |
  • Un trend in crescita: riciclare i pallet in legno
Un trend in crescita: riciclare i pallet in legno

L’attenzione delle aziende alla salvaguardia del nostro pianeta è andata crescendo negli ultimi anni e si esprime non solo nelle attività di reperimento delle risorse e prettamente produttive, ma anche nella fase logistica.

Oltre ad utilizzare veicoli a basso impatto ambientale, per attuare una logistica sostenibile, è importante usare imballaggi che, una volta terminata la loro funzione nella filiera del trasporto, siano riutilizzabili o interamente riciclabili.

Gli Ecopallet Gava si contraddistinguono per la tracciabilità delle materie prime, per il legno certificato PEFC, garanzia della legalità e sostenibilità della produzione del legname, per l’uso di energia rinnovabile nel processo produttivo e l’applicazione dei principi dell’eco-design che consentono una riduzione dei pesi e dei volumi.

In tale ottica di responsabilità sociale d’impresa, la circolarità dei pallet e degli imballaggi industriali viene perseguita dal Consorzio Rilegno attraverso il progetto “Rilegno c’è”, in collaborazione con il CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi): le aziende che vi aderiscono imprimono il marchio su pallet, bobine, casse e cassette, segno distintivo e garanzia di sostenibilità e del riciclo a cui il materiale andrà incontro. Nel 2018 il Consorzio ha trattato e reinserito nel circuito logistico 56 milioni di pedane, che equivalgono a 780mila tonnellate di legno.

Fare impresa impiegando materiali che rispettano l’ambiente in un’ottica di riciclo e di economia circolare: la scelta di oggi per il domani.